Problemi in difesa per la Fidelis: Colella e Allegrini out ancora per 15 giorni. Per Piccinni tempi leggermente più lunghi

di Nicola Massaro

Ancora qualche settimana di tempo per il recupero di alcuni elementi. La Fidelis Andria dovrà fare a meno anche nella prossima gara contro il Siracusa di tre pedine. I difensori centrali Danilo Colella e Giacinto Allegrini e il centrocampista Marco Piccinni, difatti, non hanno ancora recuperato dai rispettivi infortuni. Il primo è alle prese con una infrazione del quinto dito del piede, il secondo con un risentimento dopo il precedente infortunio e il mediano barese con una infiammazione al ginocchio. Per i due stopper i tempi di recupero previsti sono di circa 15 giorni, mentre il calciatore barese dovrebbe rientrare tra circa 20 giorni. Considerando l'assenza sicura contro il Siracusa e la Vibonese del difensore nonchè capitano Ramzi Aya, appiedato dal Giudice Sportivo per due giornate “per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale", mister Giancarlo Favarin avrà problemi nel reparto difensivo nelle prossime due settimane. Il tecnico pisano per sopperire alle tante assenze potrebbe decidere di arretrare il terzino Angelo Tartaglia al fianco di Ionut Rada e Felipe Curcio nella retroguardia a 3 e di inserire nuovamente Federico Annoni sulla fascia destra di centrocampo. 


Altre notizie Fidelisandria
Giovedì 25 Maggio 2017
Mercoledì 24 Maggio 2017
Martedì 23 Maggio 2017
Lunedì 22 Maggio 2017
Domenica 21 Maggio 2017
Sabato 20 Maggio 2017
Venerdì 19 Maggio 2017
Giovedì 18 Maggio 2017
Mercoledì 17 Maggio 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.