Real, prima di Solari contattato anche Seedorf: "Madrid è casa mia"

di Marco Frattino
Foto Articolo

Ha vestito in Italia le maglie di Sampdoria, Inter e Milan, per poi allenare i rossoneri. Ora Clarence Seedorf siede sulla panchina della nazionale del Camerun ma in autunno è stato contattato dal Real Madrid per prendere il posto di Julen Lopetegui. Lo scrive l'edizione online di Marca, che aggiunge poi delle dichiarazioni rilasciate dall'ex centrocampista olandese: "Considero il Real Madrid la mia casa e, a essere onesto, avrei accettato. Ci sono stati contatti, però la decisione della dirigenza è stata un'altra. Tuttavia sono giovane, in futuro spero di tornare al Bernabeu da protagonista".


Altre notizie
Giovedì 25 Aprile 2019