Merkel dice addio alla Germania. Vestirà la maglia del Kazakistan

di Tommaso Maschio
Foto Articolo

Nato a Pervomajskij, repubblica del Kazakistan, nel 1992 da genitori russo-tedeschi Alexander Merkel, centrocampista del Grasshoppers, ma di proprietà dell'Udinese, ha deciso di vestire la maglia della Nazionale dell'ex Paese sovietico dopo aver vestito la maglia delle selezioni minori tedesche. Lo ha annunciato il diretto interessato attraverso il sito della Federcalcio kazaka. "Sono orgoglioso di rappresentare la mia patria e che la Federazione mi abbia dato la possibilità di farlo e vestire la maglia del paese in cui sono nato. Questa è una Nazionale giovane e promettente". Una scelta accolta con felicità dal commissario tecnico Jurij Krasnožan che ha così commentato l'arrivo di Merkel: "Avevamo un problema in mezzo al campo e lui sarà in grado di risolverlo e colmare quel vuoto. Questa non è un'operazione casuale, ma un rafforzamento specifico per la nostra Nazionale".


Altre notizie
Lunedì 10 Dicembre 2018
 00:00  ...con A.Canovi
Domenica 09 Dicembre 2018