Le pagelle dell'Amiens - Krafth il migliore, Blin regala un penalty

di Daniele Vitiello
Foto Articolo

Gurtner 6 - Qualche buon intervento non evita la goleada avversaria. Non ha responsabilità sui gol subiti.

Dibassy 5 - Mai efficace in chiusura, ancor meno nelle poche situazioni in cui c’è da spingere.

Adenon 4 - Sciagurati i due interventi che portano ad altrettante ammonizioni e alla conseguente espulsione che chiude i giochi a circa mezz’ora dalla fine.

Gouano 5 - Stecca il capitano, nonostante l’attacco avversario arrivi al match di oggi non nel miglior momento di forma.

Krafth 6 - Gioca un’ottima partita in fase di contenimento, è costretto a restare basso per tamponare le avanzate degli avversari del PSG. Nell’uno contro uno è insuperabile.

Lefort 5 - Tiene in campo inspiegabilmente il pallone che permette a Verratti di dare il via all’azione del raddoppio del PSG.

Blin 5 - Allarga troppo il braccio sul tiro di Di Maria e regala al PSG il penalty che sblocca l’incontro. Dal 75’ Bodmer SV.

Gnahore 4.5 - Sbaglia un’occasione clamorosa a pochi istanti dall’intervallo. Avrebbe regalato una ripresa sicuramente diversa ai suoi compagni. Dal 75’ Otero SV.

Monconduit 5 - Una sola giocata degna di nota, nell’azione che porta all’occasione più ghiotta dell’incontro per loro. Poi scompare inspiegabilmente.

Mendoza 5.5 - Prova a dare brio alla fase offensiva in quelle poche occasioni in viene innescato dai compagni, ma ha di fronte un muro insuperabile. Dall’84’ Kurzawa SV.

Timite 5.5 - Prova a fare a sportellate con i centrali del PSG, ma non ottiene granché. Mai messo nelle condizioni di pungere.


Altre notizie
Sabato 23 Marzo 2019