Coman: "Io nuovo Ribery? Voglio fare come lui, ma a modo mio"

di Michele Pavese
Foto Articolo

Kingsley Coman ha le idee chiare sul futuro. L'ex Juventus vuole diventare un punto di riferimento per il Bayern, come lo sono stati Robben e Ribery: "Ovviamente è un mio sogno diventare importante per il Bayern come Ribéry e Robben. Voglio essere all'altezza delle aspettative che il club ripone in me e giocare un ruolo significativo nel futuro del club. Io il successore di Ribery? C'è solo un Franck, nessuno sarà mai come lui. Franck è un grande esempio per me. Il mio obiettivo è fare come lui, ma a modo mio. Sono Kingsley Coman, non il nuovo Franck Ribéry".


Altre notizie
Mercoledì 26 Giugno 2019
 00:00  ...con P.Accardi
Martedì 25 Giugno 2019