Benfica, Rui Vitoria: "Ko ingiusto, abbiamo avuto il 73% di possesso"

di Tommaso Bonan
Foto Articolo

Rui Vitoria, allenatore del Benfica, ha parlato dopo il ko interno subito in Champions League contro il CSKA Mosca (1-2): "Il risultato non è giusto. Abbiamo fatto cose buone nella partita, siamo dispiaciuti per il punteggio finale. Abbiamo fatto quello che dovevamo fare, ma non abbiamo potuto impedirgli di segnare due volte a causa dei nostri errori difensivi. Una squadra che ha avuto il 73% di possesso, 25 tiri, più di 700 passaggi, è una squadra che ha fatto tutto quello che doveva fare per vincere. Non siamo riusciti a sfruttare le nostre occasioni, il CSKA ha difeso e non abbiamo potuto fare di più".


Altre notizie
Mercoledì 18 Luglio 2018
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy