Bayern, Lewandowski: "Vittoria dedicata a Robben, Rafinha e Ribery"

di Rosa Doro
Foto Articolo

Dopo la conquista della Bundesliga e del titolo di capocannoniere, Robert Lewandowski ha ammesso di essersi emozionato molto in questa ultima gara di campionato che ha visto il Bayern battere 5-1 il Francoforte: "Per noi è stata una finale, sapevamo che non dovevamo solo vincere, ma dimostrare anche chi sono i campioni tedeschi. Abbiamo giocato davvero bene, ci siamo divertiti e abbiamo segnato molti gol, per questo meritiamo di essere i campioni. Anche se la stagione non è stata facile, ho visto le famiglie di Arjen e Franck prima della partita, e devo ammettere di aver quasi pianto e anche per gli addii di Rafinha, Arjen e Franck, che volevo vincere oggi".


Altre notizie
Martedì 25 Giugno 2019