Alexander-Arnold, la sorpresa. Ai Mondiali senza esser mai convocato

di Gaetano Mocciaro
Foto Articolo

L'esaltante cavalcata in Champions League del Liverpool ha fruttato una convocazione a sorpresa da parte dell'Inghilterra: Trent-Alexander Arnold è stato inserito nella lista dei 23 di Gareth Southgate, nonostante non sia mai stato convocato in precedenza dalla Nazionale maggiore. Per lui solo una serie di allenamenti a marzo, in vista delle amichevoli contro Italia e Olanda, ma non da convocato ufficiale, bensì da aggregato dall'Under 21. Una escalation che premia i progressi di un giocatore votato come miglior giovane del Liverpool negli ultimi due anni e che con l'inizio del 2018 si è preso la titolarità della corsia destra. Un vero e proprio figlio di Liverpool, Alexander-Arnold, cresciuto a West Derby, vicino al campo di allenamento dei reds a Melwood. E con loro ha fatto tutta la trafila. Non ha mai lasciato la sua casa, in tutti i sensi: infatti Trent, 20 anni a ottobre, vive ancora con mamma e i fratelli.


Altre notizie
Domenica 21 Ottobre 2018
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy