Menù Notizie

Inter, Dybala in stand by. Per Skriniar continua il pressing del Psg ma occhio anche al Chelsea. Juventus, a inizio settimana Cambiaso. Il Milan accelera per Ziyech

di Niccolò Ceccarini
Foto

Dopo aver chiuso l’operazione Lukaku, l’Inter in attacco in questo momento è in stand by. E cosi l’operazione Dybala si è bloccata almeno fino a quando non uscirà uno tra Dzeko, Correa e Sanchez. Allo stato attuale non ci sono novità o almeno offerte che possano far valutare una cessione. La Joya ha scelto l’Inter ma adesso i tempi rischiano di allungarsi e questo potrebbe aprire nuovi scenari. Il Monza si è fatto avanti, ma Dybala potrebbe soprattutto diventare un’opzione per il Milan, chiaramente a condizioni economiche più basse rispetto ai 6 milioni di euro più bonus, che è po la richiesta fatta all’Inter. Marotta e Ausilio intanto continuano a guardare alle eventuali partenze. Il nome “caldo” resta quello di Skriniar. Il Paris Saint Germain ancora non è salito ai 60-65 più bonus che potrebbero sbloccare la trattativa.
Anche il Chelsea è interessato, nonostante il suo primo obiettivo sia De Ligt. E a proposito del centrale olandese, la situazione è molto fluida. Il suo addio se fino a qualche mese fa sembrava impensabile ora invece è estremamente concreto. La valutazione è molto alta se si pensa che De Ligt ha una clausola rescissoria di 120 milioni di euro. Se ci dovesse essere la cessione, il club bianconero si ritroverebbe a dover fare un investimento. Addirittura una possibile doppia operazione.

E per questo ecco che tornerebbero di forte attualità opzioni come Bremer, Gabriel e Milenkovic. Per quanto riguarda l’attacco la volontà è quella di inserire un altro esterno dopo Di Maria. E allora ecco che Zaniolo continua ad essere una possibilità. Intanto la Juventus ha definito con il Genoa l’operazione Cambiaso. Un affare da 3 milioni di euro più Dragusin. Ad inizio settimana tutto dovrebbe essere ufficializzato dopo le visite mediche. Dopo il rinnovo di Maldini e Massara è ufficialmente partito il mercato del Milan.
Adesso la priorità è diventato il settore offensivo. Il club rossonero sta certando un giocatore in grado di posizionarsi sia dietro la prima punta che alto a destra. De Ketelaere sarebbe il profilo ideale ma i costi sono elevatissimi. Ed è così che il Milan sta intensificando sempre più i suoi contatti con il Chelsea per Ziyech. L’ex Ajax ha già espresso il suo gradimento per i campioni d’Italia ora però serve lavorare sull’ingaggio e la richiesta del Chelsea, che comunque potrebbe lasciarlo partire. Il Milan pensa ad un prestito oneroso con diritto di riscatto. Infine la Lazio. Dopo che Pepe Reina ha risolto il contratto con i biancocelesti per tornare in Spagna c’è l’assoluta necessità di intervenire subito per tamponare l’emergenza. Tare sta lavorando su più tavoli. Visto che per Carnesecchi non è stato ancora trovato un accordo con l’Atalanta, i biancocelesti stanno lavorando con l’Empoli per Vicario. Altro nome da seguire è quello di Sirigu.

Altre notizie
Lunedì 8 Agosto 2022
00:34 I fatti del giorno Ligue 1, i risultati della domenica: ok Lille e Marsiglia, Theate deludente con il Rennes 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Roma a valanga sullo Shakhtar. Coppa Italia, avanzano Parma e Monza 00:27 Calcio estero UFFICIALE: Anversa, preso il centrocampista Ekkelenkamp. Firma fino al 2026 00:26 Serie B Parma, Pecchia esulta: "Creato tante occasioni, c'è voglia di ripartire dopo biennio difficile" 00:23 Serie A Verona, Faraoni: "Tante cose non hanno funzionato. Non deve essere catastrofe"
00:19 Serie B Bari, Mignani su Cheddira: "Tutti nella vita hanno un giorno di gloria" 00:15 Serie A Lecce, niente Goldaniga. Il Cagliari non vuole cederlo, serve altro profilo 00:14 Serie B Parma, Valenti: "Felici per il passaggio del turno. Daremo tutto contro qualsiasi avversario" 00:12 Calcio estero Brasile, buone nuove per Mario Zagallo: dimesso dall'ospedale dopo infezione respiratoria 00:08 Serie A Milan, Florenzi carica sui social: "Meno di una settimana al via" 00:04 Serie C Turris, opzione veterano per il centrocampo: occhi su Barillà, svincolato 00:00 Editoriale Milan, Fofana un affare. Prendilo! Juve, Muriel altro che Arnautovic. Imprenditori vincenti... ma non nel calcio. I casi illustri 00:00 A tu per tu …con Dario Canovi 00:00 Accadde Oggi... 8 agosto 2009, alla Lazio la Supercoppa italiana. Inter battuta a Pechino
Domenica 7 Agosto 2022
23:56 Serie A Salernitana, De Sanctis: "Ringrazio i tifosi, i giocatori e il mister" 23:54 Calcio estero UFFICIALE: Dal ritiro del Milan alla Spagna, Michelis è del Mirandes 23:53 Serie A Juventus, Pogba suona la carica sui social: "Vedi il buono in ogni cosa" 23:49 Serie A Il Brest rifiuta la proposta del Bologna: il ds Sartori ci ha provato per Brassier 23:46 Serie B LIVE TMW - Frosinone, Grosso: "Risultato pesante rispetto alle occasioni create" 23:45 Serie A Salernitana, Nicola: "Risultato deludente, ma siamo in costruzione" 23:42 Serie A Juventus, Rabiot: "6 punti di sutura, ma sto bene. Grazie per i messaggi" 23:41 Serie A LIVE TMW - Monza, Stroppa: "Non mi è piaciuta la qualità. Sensi deve giocare più con noi" 23:38 Serie A Juventus, Danilo: "Sconfitta da non sottovalutare, impariamo da big come l'Atletico" 23:34 Calcio estero Isco al Siviglia, il taglio dello stipendio è enorme: l'ex Real guadagnerà 10 milioni in meno 23:32 Serie A Monza, Stroppa: "Decimo posto? Non voglio fare il pompiere, ma piedi per terra" 23:30 Serie A Hellas Verona, Cioffi: "Servono tre o quattro acquisti, di cui uno in difesa" 23:28 Serie B Frosinone, Grosso: "Dobbiamo capire che a questi livelli le ingenuità si pagano" 23:27 Calcio estero Chelsea, c'è Hudson-Odoi in uscita: trattativa in corso per il prestito al Borussia Dortmund 23:26 Serie A Monza, Gytkjaer: "Oggi non al top, ma contava passare. Sarà una stagione molto difficile" 23:23 Serie A Fiorentina, Jovic dopo il ko con il Betis Siviglia: "Buon test, felice per il gol"