Menù Notizie

Il nuovo mercato: da settembre, ma con i (contratti) preliminari lunghi

di Luca Marchetti
Foto Articolo

Un passo alla volta, stavolta è toccato al calcio, al Consiglio Federale, cominciare a dare le prime scadenze. Partendo da un assunto di base: il merito sportivo deve essere alla base di tutto. Certo: se poi il virus non dovesse permettere il merito sportivo allora varrà la classifica, ma prima bisogna tentarle tutte, anche formule ridotte, playoff o quanto possa venire in mente nei prossimi mesi.
Entro il 20 agosto devono essere chiuse le competizioni, il 30 agosto finisce la stagione e poi inizierà il mercato. Ma di questo ne parleremo fra poco. Prima un paio di riflessioni su quanto è stato deciso dal Consiglio e dal Presidente Gravina.
Si giochi, si giochi, si giochi. Per tre o forse 4 volte. A, B e C. Magari anche il calcio femminile. La A potrebbe partire al più tardi il 20 giugno, la B al massimo la prima settimana di luglio. Partirebbe per ultima la C, a metà luglio, con i playoff e playout.
E alla prossima stagione sportiva (che inizierà il 1 settembre, formalmente, in campo non prima della metà del mese) potranno partecipare tutti quelli che hanno pagato fino al mese di maggio (l netto, per le tasse ci si atterrà a quanto deciso dal Governo) entro fine agosto e la Figc prenderà naturalmente i considerazione eventuali contenziosi (sui mesi in cui non si è giocato) fra società e club, ma questi non impediranno alle società di iscriversi. Questo significa che se gli stipendi di marzo e aprile non vengono pagati questo non comporta una punizione in fase di iscrizione. Tommasi si è arrabbiato per questo, perché non c’è una punizione forte per chi dovesse andare allo scontro con le società. Ma questo non impedirà comunque alla giustizia sportiva di pronunciarsi. Le società però non avranno solo questo vantaggio teorico. Ce ne sono due molto più concreti: ovvero la dilazione del pagamento (slittato ad agosto) e al pagamento del netto e non del lordo. Con questo le società respirano, spostano leggermente il problema dei costi, che prima o poi dovrò essere affrontato.
Poi dicevamo del mercato.
Intanto dal 1 giugno al 31 agosto si potranno depositare i contratti preliminari. Questo significa che le società possono stringere ufficialmente accordi fra di loro e depositare un contratto che poi sarà valido al 1 di settembre. Poi ufficialmente si prenderà a contrattare per la stagione 20-21 dal 1 di settembre. Sarà un mercato anomalo, come questa stagione, si farà con il fresco e non con il caldo. Ma probabilmente sarà più lungo, perché si potrà lavorare alle operazioni anche prima, anche mentre si gioca, anche se con un grande ritmo.
Bisognerà capire poi come funzioneranno le coppe Europee, le armonizzazioni con gli altri campionati e quindi con gli altri mercati. Ma la strada è quella indicata. Per tutti.
Bisognerà stare con gli occhi ben aperti, perché comunque le scadenze del 30 giugno rimarranno. Ora bisognerà trovare una soluzione pratica a tutti quei giocatori che hanno questa scadenza sulla fronte, che siano prestiti o scadenze effettive. Altrimenti sarà necessario aprirlo prima, per riequilibrare i conti delle società.
Piano piano cominceremo a parlare di affari concreti e di trattative, meno di date e protocolli. Più pallone e meno polemiche.

Altre notizie
Giovedì 22 Ottobre 2020
17:26 Calcio femminile Hellas Verona, il figlio del presidente Maurizio Setti nuovo presidente della squadra femminile 17:23 Serie A Locatelli: "Il Sassuolo ha dimostrato di credere in me. Dobbiamo sognare e puntare all'Europa" 17:19 Serie B Reggiana, salgono a 11 i casi di positività al Covid-19: chiesto il rinvio del match col Cittadella 17:15 Serie A Riparte l'Europa League: c'è l'altro Luis Suarez, da Londra a Granada 17:12 Serie A Bollettino Protezione Civile: 16.079 nuovi contagiati (+13.860 positivi rispetto a ieri). 136 morti in 24h
17:12 Altre Notizie LIVE TMW - Coronavirus, CR7 ancora positivo. Il bollettino: oltre 16mila nuovi contagiati 17:10 Serie A TMW - Lazio, Bastos ai saluti: va in Arabia Saudita. Lotito risparmia 2 milioni lordi 17:08 Serie A Torino a quota 0 dopo 3 gare, Giampaolo: "Mi aspettavo qualche punto, ma non mollo" 17:04 Serie C Serie C, termina Pro Patria-Lucchese della 6^ giornata: bustocchi vittoriosi per 3-0 17:00 Serie A Riparte l'Europa League: mirino su David Carmo. Il centrale del Braga che piace in A 16:57 Calcio estero Arsenal, Arteta sul caso Ozil: "È un mio fallimento. Non sono riuscito a farlo rendere al meglio" 16:53 Serie A Riparte l'Europa League: lo shopping italiano del Leicester e lo scippo Fofana 16:49 Serie B TMW - Ds Entella: "Per combattere il Covid-19 non è facile attuare bolla in stie NBA" 16:45 Serie A Juve, Kulusevski: "Qui l'età non conta, gioca chi merita. Tanto aiuto da parte dei compagni" 16:41 Serie A TMW - Faggiano e il focolaio Genoa: "Non è stato facile. Maran sta facendo i salti mortali" 16:39 Serie A Lippi: "Stop alla carriera da allenatore". E arriva un bel post su twitter della Juventus 16:38 Serie A Sassuolo, De Zerbi: "La classifica ora vale poco ma il 1° posto sarebbe un premio. No all'ansia" 16:34 Serie C Catania, Nicolosi: "Tacopina ha fatto offerta con tre opzioni. Entro lunedì daremo risposte" 16:30 Serie A Riparte l'Europa League: la fabbrica del talento del Gent è in crisi profonda 16:27 Serie A Benevento, Schiattarella: "Napoli? Daremo il 110%, anche se ho il cuore azzurro" 16:23 Serie A TMW - Sampdoria, il Gremio piomba su Gaston Ramirez: la situazione 16:23 Calcio estero Scoppia il processo al Real Madrid. Senza Ramos in Champions 6 sconfitte su 7 precedenti 16:19 Serie A Le ultime su Celtic-Milan: Pioli lancia Dalot, Diaz e Tonali dal 1'. Straordinari per Ibra 16:15 Serie A Riparte l'Europa League: Dejan Stankovic sembra già un predestinato della panchina 16:14 Serie A L'annuncio di Marcello Lippi: "Ho chiuso definitivamente con il lavoro di allenatore" 16:12 Altre Notizie Lavoro personalizzato quest'oggi per Candreva e Tonelli. Il report completo della Sampdoria 16:08 Serie A Le ultime su Young Boys-Roma: tante novità per Fonseca, Mayoral dal 1' 16:04 Serie C Eleven Sports. Bandecchi: "CusanoTv ha fatto offerta per trasmettere gare della Ternana" 16:03 Altre Notizie TMW RADIO - Brambati: "Inter, Eriksen non ha personalità. Juve, perché hai dato via Coman?" 16:00 Serie A Riparte l'Europa League: Gvardiol, non solo cognome. Il Lipsia l'ha strappato a Bielsa