Crotone, Vrenna: "Ogni partita ci troviamo a subire un torto arbitrale"

di Andrea Piras
Crotone, Vrenna: "Ogni partita ci troviamo a subire un torto arbitrale"
Il direttore generale del Crotone Raffaele Vrenna ha parlato dopo la sconfitta casalinga contro la Fiorentina: "Non siamo cattivi come le altre squadre. Io penso che il Crotone si trovi a giocare le partite con la palla attaccata al piede. A ogni partita ci troviamo a subire un torto arbitrale. Non mi riferisco solo al rigore di oggi. E' scandaloso che su retropassaggio, il portiere incespica. Se non vuoi dare il rigore, Tatarusanu prende il pallone con le mani e quindi sarebbe stata punizione indiretta in area cosa che non è stata fatta. Oltre a questa, il metro di giudizio è sempre differente fra la nostra squadra e gli avversari. Non parlo di boicottaggio perchè non voglio alzare polveroni e polemiche. Voglio solo che il Crotone venga rispettato come le altre squadre".
Altre notizie Crotone
Domenica 23 Aprile 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.