Menù Notizie

Serie A femminile, il programma della 4^: Roma-Fiorentina e Samp-Inter i due big match

di Tommaso Maschio
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ad aprire la giornata di Serie A femminile domani all’ora di pranzo sarà un sfida che negli ultimi anni è stata di vertice e che in questa prima fase della stagione somiglia però a un testa cosa. La Juventus, reduce dalle fatiche di Champions League con un qualificazione ancora da conquistare, va infatti a far visita a un Sassuolo che non ha ancora digerito la mini-rivoluzione estiva e fatica a sollevarsi dalla coda della classifica. Le bianconere puntano al sorpasso sul duo di testa formato da Fiorentina e Sampdoria, mentre le neroverdi sono chiamate a far punti dopo tre sconfitte di fila anche se l’avversaria non è delle più semplici.

Nel pomeriggio occhi puntati invece su uno scontro al vertice come quello fra la Fiorentina, che viaggia a punteggio pieno e sembra rinata dopo un’annata complicata, e una Roma che ha messo un piede nella fase a gironi di UWCL e insegue con tre lunghezze di distanza. Una sfida con tante ex sul fronte giallorosso – Linari, Bartoli e Giacinti su tutte – che rappresenta il big match della giornata al pari di quella che chiuderà la giornata domenica pomeriggio quando scenderà in campo l’altra capolista, la sorprendente Sampdoria, contro un’Inter che in questa stagione vuole fare grandi cose e lottare davvero per i primi due posti in classifica. Una sfida questa fra una difesa ermetica (la seconda migliore di questo avvio) e un attacco micidiale che viaggia alla media di oltre quattro gol a partita.

A chiudere il programma due sfide incrociate fra le ultime cinque del girone: il Milan, dopo una partenza in salita vuole risalire la china e lo farà in casa di un Parma che in mezzo alla settimana ha avuto un pesante blackout mentale contro il Cesena in Coppa Italia rovinando quella che sarebbe stata una bella vittoria anche sotto l’aspetto del morale. Le ragazze di Ulderici però sono passate dal 5-1 al 5-5 contro il Cesena, che milita in Serie B, e ora vorranno provare a reagire e muovere nuovamente la classifica. Pomigliano-Como è invece uno scontro diretto per la salvezza con le due squadre pronte a muovere finalmente la classifica dopo tre sconfitte di fila.

Il programma della 4ª giornata
Sabato 24 settembre
ore 12.30

Sassuolo-Juventus (diretta su TimVision)
ore 14.30
Parma-Milan (diretta su TimVision)
Roma-Fiorentina (diretta su TimVision, la7 e La7.it)
Domenica 25 settembre
ore 12.30

Pomigliano-Como Women (diretta su TimVision)
ore 14.30
Sampdoria-Inter (diretta su TimVision)

Classifica: Fiorentina 9, Sampdoria 9, Inter 7, Juventus 7, Roma 6, Milan 3, Parma 3, Sassuolo 0, Como 0, Pomigliano 0

Classifica marcatrici: Girelli (Juventus) 4, Chawinga (Inter) 3, Karchouni (Inter) 3, Beerensteyn (Juventus) 3, Kajan (Fiorentina) 3, Polli (Inter) 3, Nchout (Inter) 2, Gago (Sampdoria) 2, Giacinti (Roma) 2, Rincon (Sampdoria) 2.

Altre notizie
Giovedì 29 Settembre 2022
00:26 Calcio estero UFFICIALE: Bayern Monaco, ecco il 18enne giapponese Fukui. Giocherà nella seconda squadra 00:23 Serie A Adani: "Casadei ha la corsa dritta per dritta di Vecino. Ma ora va visto debuttare" 00:19 Altre Notizie Gyabuaa: "Kulusevski rimpianto Juve. Lui e Traoré sono giocatori da Premier League" 00:15 Serie A Juventus, si fa dura per Nico Williams. Athletic Bilbao al lavoro sul rinnovo del contratto 00:12 Calcio estero Cosa chiede Tudor? Veretout: "Marcatura individuale, vuole la squadra alta e tanto movimento"
00:08 Serie A Cremonese, Lochoshvili e Radu rientrati dalle Nazionali. Entrambi subito in gruppo 00:04 Serie B Como, Longo su Fabregas: "Può giocare in più ruoli, ma meglio col centrocampo a tre" 00:00 Nato Oggi... Andriy Shevchenko, Pallone d'Oro e simbolo di un'era con la maglia del Milan addosso 00:00 Editoriale Il calcio è davvero uno sport per giovani? 00:00 A tu per tu …con Gianluca Nani
Mercoledì 28 Settembre 2022
23:59 Serie A Bellinazzo: "Le scelte del governo cinese condizionano: l'Inter deve riequilibrare i conti" 23:56 Calcio estero UFFICIALE: Mesaque Djú trova squadra. L'ex West Ham firma con l'OFI Creta 23:53 Serie A Salernitana, Nicola: "Bradaric è un quinto perfetto, ma tutti gli stranieri vanno aspettati" 23:49 Serie C Pescara, Cancellotti sugli scudi. Per il difensore ora può arrivare il rinnovo di contratto 23:45 Serie A Strefezza: "Mai pensato di andare via da Lecce. Giocare in Nazionale sarebbe un sogno" 23:42 Calcio estero Richarlison torna sull'episodio della banana: "Troppo bla bla bla, quando si interverrà?" 23:40 Calcio femminile WCL, i risultati: non solo Juve, anche Real, PSG e Arsenal alla fase a gironi. Domani c'è la Roma 23:38 Serie A Juventus, rientro vicino per Miretti. Ci sono chances di convocazione già col Bologna 23:34 Serie B Benevento, Improta su Cannavaro: "Impatto positivo, si è creato un nuovo entusiasmo" 23:30 Serie A Spezia, Bastoni: "Faccio il fantacalcio e mi compro sempre. Finché mi lasciano difensore..." 23:26 Calcio estero Taremi si schiera con i manifestanti in Iran: "Certe immagini mi fanno provare vergogna" 23:23 Serie A Roma, Pinto: "È stata un'estate impegnativa, adesso è il momento delle vittorie" 23:19 Calcio femminile Italdonne, Bertolini: "Il professionismo darà un nuovo impulso. Sfideremo nazionali di 1^ fascia" 23:15 Serie A Galliani ricorda: "Milan, il rigore di Shevchenko a Manchester l'emozione più forte" 23:12 Calcio estero Bayern, paura per Goretzka dopo uno scontro con de Ligt. Nulla di grave per il centrocampista 23:10 Serie C TMW - Pescara, Plizzari: "Non è tempo per le chiacchiere, devo dimostrare il mio valore" 23:08 Serie A Inter, per Lukaku a rischio anche il Barcellona. C'è il pericolo ricaduta da considerare 23:04 Serie B Il Bari ricorda Bolchi: minuto di raccoglimento e lutto al braccio nella gara col Brescia 23:02 Serie A Lescano su Dybala: "Ha trovato l'ambiente ideale a Roma, spero sia in forma ai Mondiali" 23:00 Serie A Quanto vale Kvaratskhelia? Dopo due mesi di A e Champions, la valutazione è triplicata