Menù Notizie

Pugno duro della UEFA: Marsiglia e Nizza a porte chiuse, multe salate per Colonia ed Eintracht

di Michele Pavese
Foto
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Sono arrivate le sanzioni della UEFA dopo gli incidenti avvenuti in Francia e Germania nelle prime due giornate delle Coppe europee. Il Marsiglia giocherà la gara contro lo Sporting, in programma il 4 ottobre, a porte chiuse, mentre contro il Tottenham (1 novembre) sarà chiuso il settore più caldo della tifoseria. Anche il Nizza giocherà a porte chiuse il prossimo match di Conference League casalingo, quello contro lo Slovacko del 13 ottobre, mente una settimana prima i tifosi non potranno recarsi in trasferta.

L'Eintracht Francoforte è stato multato di 45.000 euro e in più è stato imposto il divieto di vendita dei biglietti per la prossima trasferta. Divieto di vendita dei biglietti per le prossime due trasferte invece per il Colonia, multato di 100.000 euro.

Altre notizie
Giovedì 29 Settembre 2022
01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 28 settembre 00:56 I fatti del giorno Da CR7 a Kanté: quindici scadenze spinose che i club devono risolvere quanto prima 00:53 I fatti del giorno Milan e Inter presentano il rendering del nuovo stadio. Ass. Milano: "Fase di studio" 00:49 I fatti del giorno Galliani: "Quando siamo arrivati a Monza non c'era nulla. Ora abbiamo vinto con la Juventus in A" 00:45 I fatti del giorno Mancini: "Non so perché sono rimasto dopo la Macedonia. L'Italia non meritava l'eliminazione"
00:42 I fatti del giorno Euro 2024, l'Italia sarà testa di serie nei sorteggi. Inghilterra e Francia in seconda fascia 00:38 I fatti del giorno Designata Ferrieri-Caputi: arbitrerà Sassuolo-Salernitana. È la prima donna in Serie A 00:34 I fatti del giorno Inter, il rosso migliora ma resta pesante: bilancio 2021-22 approvato con 140 milioni di perdite 00:30 Serie A TOP NEWS ore 24 - Milan, le ultime sul futuro di Leao. Per Lukaku a rischio anche il Barcellona 00:26 Calcio estero UFFICIALE: Bayern Monaco, ecco il 18enne giapponese Fukui. Giocherà nella seconda squadra 00:23 Serie A Adani: "Casadei ha la corsa dritta per dritta di Vecino. Ma ora va visto debuttare" 00:19 Altre Notizie Gyabuaa: "Kulusevski rimpianto Juve. Lui e Traoré sono giocatori da Premier League" 00:15 Serie A Juventus, si fa dura per Nico Williams. Athletic Bilbao al lavoro sul rinnovo del contratto 00:12 Calcio estero Cosa chiede Tudor? Veretout: "Marcatura individuale, vuole la squadra alta e tanto movimento" 00:08 Serie A Cremonese, Lochoshvili e Radu rientrati dalle Nazionali. Entrambi subito in gruppo 00:04 Serie B Como, Longo su Fabregas: "Può giocare in più ruoli, ma meglio col centrocampo a tre" 00:00 Nato Oggi... Andriy Shevchenko, Pallone d'Oro e simbolo di un'era con la maglia del Milan addosso 00:00 Editoriale Il calcio è davvero uno sport per giovani? 00:00 A tu per tu …con Gianluca Nani
Mercoledì 28 Settembre 2022
23:59 Serie A Bellinazzo: "Le scelte del governo cinese condizionano: l'Inter deve riequilibrare i conti" 23:56 Calcio estero UFFICIALE: Mesaque Djú trova squadra. L'ex West Ham firma con l'OFI Creta 23:53 Serie A Salernitana, Nicola: "Bradaric è un quinto perfetto, ma tutti gli stranieri vanno aspettati" 23:49 Serie C Pescara, Cancellotti sugli scudi. Per il difensore ora può arrivare il rinnovo di contratto 23:45 Serie A Strefezza: "Mai pensato di andare via da Lecce. Giocare in Nazionale sarebbe un sogno" 23:42 Calcio estero Richarlison torna sull'episodio della banana: "Troppo bla bla bla, quando si interverrà?" 23:40 Calcio femminile WCL, i risultati: non solo Juve, anche Real, PSG e Arsenal alla fase a gironi. Domani c'è la Roma 23:38 Serie A Juventus, rientro vicino per Miretti. Ci sono chances di convocazione già col Bologna 23:34 Serie B Benevento, Improta su Cannavaro: "Impatto positivo, si è creato un nuovo entusiasmo" 23:30 Serie A Spezia, Bastoni: "Faccio il fantacalcio e mi compro sempre. Finché mi lasciano difensore..." 23:26 Calcio estero Taremi si schiera con i manifestanti in Iran: "Certe immagini mi fanno provare vergogna"