Menù Notizie

Neymar e i suoi ultimi giorni al Barça. Sanllehí: "L'ho fatto piangere più di una volta"

di Alessio Del Lungo
Foto
© foto di Imago/Image Sport

Emergono nuovi retroscena sugli ultimi giorni trascorsi da Neymar al Barcellona. Secondo quanto riportato da El Mundo, il Consiglio del club spagnolo organizzò un gabinetto di crisi per convincere il giocatore a non partire e rimanere con i blaugrana. La persona incaricata di condurre le conversazioni con Neymar e suo padre era Raúl Sanllehí, allora Director of Football per il Barça.

Il motivo del litigio - Il dirigente ha spiegato che il padre del calciatore era infuriato con il Barcellona per aver fatto trapelare il bonus alla firma del brasiliano, che ammontava a 64,4 milioni di euro, e che il Barcellona lo aveva paralizzato. "Sto con quest'uomo da ore e ore e penso di conoscerlo abbastanza bene per sapere quando sta bluffando e quando dice la verità. In questo caso sono assolutamente convinto, mi ha mostrato, che era d'accordo e dalla nostra parte", ha detto l'esecutivo del Barcellona.

Neymar ha pianto, voleva andarsene - E poi ha proseguito: "Vi ho detto a tutti separatamente che il problema in questo caso era la testa del giocatore. Il ragazzo sta male, ha molti problemi personali, è molto confuso e molto vulnerabile. Quindi ha erroneamente pensato che scappando dal Barcellona scapperà anche dai suoi problemi, quando in realtà quello che dovrebbe fare è affrontarli e non andarsene. Ho parlato direttamente con lui, ripetutamente, l'ho fatto piangere più di una volta, e in più di un'occasione mi ha ammesso di essersi perso".

La rottura - La rabbia del padre è arrivata quando ha visto pubblicato il bonus alla firma. "Non mi fido di te, mi hai imbrogliato più volte", ha detto, chiedendo il pagamento immediato del premio, cosa che il Barcellona non ha fatto, ed è stato allora che Neymar ha lasciato.

Altre notizie
Giovedì 29 Settembre 2022
00:26 Calcio estero UFFICIALE: Bayern Monaco, ecco il 18enne giapponese Fukui. Giocherà nella seconda squadra 00:23 Serie A Adani: "Casadei ha la corsa dritta per dritta di Vecino. Ma ora va visto debuttare" 00:19 Altre Notizie Gyabuaa: "Kulusevski rimpianto Juve. Lui e Traoré sono giocatori da Premier League" 00:15 Serie A Juventus, si fa dura per Nico Williams. Athletic Bilbao al lavoro sul rinnovo del contratto 00:12 Calcio estero Cosa chiede Tudor? Veretout: "Marcatura individuale, vuole la squadra alta e tanto movimento"
00:08 Serie A Cremonese, Lochoshvili e Radu rientrati dalle Nazionali. Entrambi subito in gruppo 00:04 Serie B Como, Longo su Fabregas: "Può giocare in più ruoli, ma meglio col centrocampo a tre" 00:00 Nato Oggi... Andriy Shevchenko, Pallone d'Oro e simbolo di un'era con la maglia del Milan addosso 00:00 Editoriale Il calcio è davvero uno sport per giovani? 00:00 A tu per tu …con Gianluca Nani
Mercoledì 28 Settembre 2022
23:59 Serie A Bellinazzo: "Le scelte del governo cinese condizionano: l'Inter deve riequilibrare i conti" 23:56 Calcio estero UFFICIALE: Mesaque Djú trova squadra. L'ex West Ham firma con l'OFI Creta 23:53 Serie A Salernitana, Nicola: "Bradaric è un quinto perfetto, ma tutti gli stranieri vanno aspettati" 23:49 Serie C Pescara, Cancellotti sugli scudi. Per il difensore ora può arrivare il rinnovo di contratto 23:45 Serie A Strefezza: "Mai pensato di andare via da Lecce. Giocare in Nazionale sarebbe un sogno" 23:42 Calcio estero Richarlison torna sull'episodio della banana: "Troppo bla bla bla, quando si interverrà?" 23:40 Calcio femminile WCL, i risultati: non solo Juve, anche Real, PSG e Arsenal alla fase a gironi. Domani c'è la Roma 23:38 Serie A Juventus, rientro vicino per Miretti. Ci sono chances di convocazione già col Bologna 23:34 Serie B Benevento, Improta su Cannavaro: "Impatto positivo, si è creato un nuovo entusiasmo" 23:30 Serie A Spezia, Bastoni: "Faccio il fantacalcio e mi compro sempre. Finché mi lasciano difensore..." 23:26 Calcio estero Taremi si schiera con i manifestanti in Iran: "Certe immagini mi fanno provare vergogna" 23:23 Serie A Roma, Pinto: "È stata un'estate impegnativa, adesso è il momento delle vittorie" 23:19 Calcio femminile Italdonne, Bertolini: "Il professionismo darà un nuovo impulso. Sfideremo nazionali di 1^ fascia" 23:15 Serie A Galliani ricorda: "Milan, il rigore di Shevchenko a Manchester l'emozione più forte" 23:12 Calcio estero Bayern, paura per Goretzka dopo uno scontro con de Ligt. Nulla di grave per il centrocampista 23:10 Serie C TMW - Pescara, Plizzari: "Non è tempo per le chiacchiere, devo dimostrare il mio valore" 23:08 Serie A Inter, per Lukaku a rischio anche il Barcellona. C'è il pericolo ricaduta da considerare 23:04 Serie B Il Bari ricorda Bolchi: minuto di raccoglimento e lutto al braccio nella gara col Brescia 23:02 Serie A Lescano su Dybala: "Ha trovato l'ambiente ideale a Roma, spero sia in forma ai Mondiali" 23:00 Serie A Quanto vale Kvaratskhelia? Dopo due mesi di A e Champions, la valutazione è triplicata