Menù Notizie

Le probabili formazioni di Milan-Bologna: a Calhanoglu e Castillejo il compito di inventare

di Simone Lorini
Le probabili formazioni di Milan-Bologna: a Calhanoglu e Castillejo il compito di inventare
L'attesa è finita: il campionato italiano di Serie A 2020/21 è ripartito ieri, con le sfide di Firenze e Verona, e proseguirà oggi. La prima giornata peraltro avrà una coda il 30 settembre, coi tre recuperi delle gare di Inter, Atalanta e Spezia. Di seguito le ultime di formazione di Milan-Bologna, ultima sfida del weekend di Serie A, raccolte dalla nostra squadra inviati: COME ARRIVA IL MILAN - Rebic torna dal primo minuto in campionato dopo la squalifica in Europa League e in difesa ancora assenti Conti, Romagnoli e Musacchio per infortunio, mentre Leao è totalmente fuori condizione a causa della positività annunciata in questi giorni. Tonali dovrebbe iniziare dalla panchina, con Kessie e Bennacer titolari nel duo di centrocampo. Davanti ancora Ibrahimovic a fare da punto di riferimento della manovra avanzata, con Calhanoglu e Castillejo a inventare. COME ARRIVA IL BOLOGNA - Tante conferme nel Bologna targato Mihajlovic pronto a inaugurare la stagione 2020/21 a San Siro contro il Milan. De Silvestri sarà l’unico volto nuovo del probabile undici titolare che vedrà l’accentramento di Tomiyasu a far coppia con Danilo in difesa, Dijks sulla corsia di sinistra e Skorupski tra i pali. In mediana si va verso la conferma della coppia Dominguez-Schouten provata da Sinisa nell’ultimo test con l’Entella, mentre le chiavi dell’attacco saranno affidate al solito trio Orsolini-Soriano-Barrow alle spalle dell’instancabile Palacio. Non sarà della sfida Medel che deve ancora scontare un turno di squalifica.
Altre notizie Bologna
Giovedì 22 Ottobre 2020