Menù Notizie

TMW RADIO - Lucarelli: " Pirlo? Io ho scelto di guidare subito una Fiat Uno e non una Mercedes"

di TMWRadio Redazione
Foto Articolo

L'ex calciatore e tecnico della Ternana Cristiano Lucarelli a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, ha parlato della promozione in B della sua squadra.

Numeri importanti per la Ternana:
"Per il momento preferisco non guardarli, abbiamo altri obiettivi. Non capitano spesse annate come queste e bisogna sfruttarle fino in fondo. Ci renderemo conto solo alla fine di quello che siamo riusciti a fare".

Quale il segreto di questo gruppo?
"Segreti non ce ne sono. Alleno un gruppo forte, non gli ho insegnato a giocare a calcio. Come staff abbiamo cercato di intervenire solo sull'aspetto mentale. Era una squadra che era retrocessa in C, per poi salvarsi all'ultima giornata due ani fa e da un quinto posto dello scorso anno. Abbiamo ricreato autostima e una mentalità forte, oltre a un'idea tattica con un modulo offensivo. Giornata dopo giornata abbiamo preso consapevolezza che potevamo dire qualcosa anche noi. Non eravamo i favoriti ma altre big. I ragazzi sono stati bravi, sono stati un rullo compressore. Con idee diverse, mi ispiro a Mazzarri, con cui ho anche un rapporto personale importante. Mi ha fatto crescere tanto".

Come mai Mazzarri non è più in Serie A?
"Paga solamente un difetto di comunicazione con la stampa. Tecnicamente è uno dei più forti in Italia".

Quale il momento chiave?
"Verrebbe dire facile le due vittorie col Bari. L'ho capito invece con il Monopoli, quando abbiamo vinto 2-1 con due rigori sbagliati da loro. La dea bendata ci ha dato una mano ma anche noi ci siamo adattati alla partita. Il primo giorno ho detto che mi sarebbe piaciuto giocare con i 4 attaccanti, ma serviva un grande lavoro da parte loro. Avevano paura di non arrivare lucidi davanti alla porta, ma io gli ho detto di provarci e fidarsi. E oggi in due si stanno giocando la classifica cannonieri. Bisogna essere bravi a farli uscire da quella zona di comfort che si creano i giocatori. Loro si sono fidati e hanno fatto una grande stagione".

Che idea si è fatto di Pirlo?
"Io ho ritenuto necessario fare una gavetta. Con le conoscenze che ho, probabilmente avrei potuto anche avere una crescita più rapida, ma mi sembrava ingiusto non fare un percorso di gavetta che mi potesse dare la possibilità di sbagliare e sperimentare. Ho faticato all'inizio, mi sentivo ancora un calciatore di Serie A e non accettavo il fatto di confrontarmi con la società. Mi sono preso il tempo di poter sbagliare e ho imparato tanto, poi ho fatto il passo in avanti accettando piazze importanti. L'esperienza che ho acquisito è stata importante. Io come prima macchina invece che una Mercedes mi comprai una Fiat Uno. E così è stato anche da tecnico. Chi lo ha messo lì è perché pensa di farlo crescere negli anni. Se fosse subito sostituito, allora se ne può discutere. Con lui metti in preventivo che non puoi aspettarti risultati importante nei primi anni. Chi non avrebbe accettato al suo posto? Si pensava romanticamente a un percorso come Guardiola, ma lui un anno con la seconda squadra lo aveva fatto. E' stata una scommessa".

Che ne pensa del momento del Livorno?
"Non capisco come un presidente come lui, così competente, che ha portato il Livorno in Serie A e ha portato in Uefa la squadra una decina di anni fa ad aver fatto così. Ora rischia anche di retrocedere in D. Nell'ultimo anno è successo di tutto. Non mi aspettavo questo da parte di uno così orgoglioso come Spinelli. Finisce nel peggiore dei modi la sua esperienza".


Altre notizie
Venerdì 14 Maggio 2021
12:23 Serie A Commisso: "Rocco se vuole può comprare qualsiasi club al mondo. Portate rispetto..." 12:23 Serie A Napoli, Fabian Ruiz è il nuovo pallino del PSG: la valutazione è di 60 milioni di euro 12:19 Serie B Tra ritardi sul fischio di inizio e gol annullati è il VAR il protagonista dei playoff di Serie B 12:18 Serie A LIVE TMW - Fiorentina, Commisso: "Voglio mettere in vendita il club. Ma solo a un fiorentino" 12:15 Serie A Milan, Castillejo: "Fioretto Champions? Cambio colore di capelli o faccio un tatuaggio"
12:12 Euro 2020 Euro 2020, c'è l'inno ufficiale del torneo a firma Martin Garrix con Bono e The Edge 12:12 Calcio estero Paris Saint-Germain, è Mbappe a svelare la maglia 2021/22: e la banda rossa verticale sparisce 12:08 Serie A Torino, Nicola si è giocato il rinnovo dopo il ko per 7-0 contro il Milan 12:07 Serie A Serie A, le designazioni del 37° turno: a Calvarese il derby d'Italia, quello di Roma a Pairetto 12:06 Serie A Super ingaggio, benefici fiscali e poche offerte: così Ronaldo può rimanere alla Juve 12:04 Serie C Serie C, recupero 1° turno playoff: confermata la terna già scelta per Triestina-Virtus Verona 12:04 Serie A Perché non conferma Iachini? Commisso: "Domanda trappola, credi io sia stupido?" 12:00 Serie A Lazio, Strakosha via: non ha gradito la panchina, chiederà di essere ceduto 11:57 Euro 2020 Polonia, addio Euro 2020 per Piatek. L'ex Milan sarà indisponibile per almeno tre mesi 11:54 Serie A Commisso attacca: "Voglio le scuse di Corriere Fiorentino e Gazzetta, controllati da Cairo" 11:53 Serie A Bologna, Sabatini conferma: "Mihajlovic ci ha detto che vuole restare" 11:51 Serie A Juve, Douglas Costa a bilancio per 11 milioni. Verso il Gremio, ma serve limitare la minusvalenza 11:49 Serie B Brescia, ora Cellino riflette: Clotet merita il rinnovo, ma spuntano altri profili per la panchina 11:45 Serie A Tardelli: "L'Inter ha meritato lo scudetto. La Juve ha fatto troppi errori: colpa di tutti" 11:42 Serie A TMW RADIO - Ponciroli: "Juve nei guai con Conte. Inter? Mi preoccupano le parole di Marotta" 11:42 Calcio estero Dinamo Kiev, stagione trionfale per Lucescu: dopo il campionato arriva la vittoria in coppa 11:39 Serie A Commisso: "Metto in vendita la Fiorentina, costa 335 milioni. Ma offerta entro 10 giorni..." 11:38 Serie A Tuttosport attacca Cairo: "Toro al bivio: rifondazione o club in vendita" 11:37 Altre Notizie LIVE TMW - Coronavirus, finale Champions con 12mila tifosi. Coppa Italia al Mapei col pubblico, le info 11:36 Serie A Juve, il rinnovo di Dybala resta un caso. Senza Champions, impossibile offerta al rialzo 11:34 Serie C Livorno, i guai non finiscono mai: il sindaco revoca la convenzione per lo stadio "Picchi" 11:32 Calcio estero AFP: "La FIFA ha dato l'ok al passaggio di Aymeric Laporte alla nazionale spagnola" 11:31 Serie A Commisso non si sbilancia sul nuovo allenatore: "Io voglio un tecnico che vince..." 11:30 Serie A Affinati: "Sarà il derby della consolazione. Spero lo decida Darboe, che storia sarebbe..." 11:27 Euro 2020 Turchia, arrivano i pre-convocati per Euro 2020: quattro gli "italiani" chiamati da Senol Gunes