Menù Notizie

TMW RADIO - Longhi: "Euro 2020, Francia favorita. Il gioco dell'Italia una certezza"

di TMWRadio Redazione
Foto Articolo

Il giornalista Bruno Longhi a TMW Radio, durante Maracanà, ha parlato dell'esordio della Nazionale di Roberto Mancini a Euro 2020 ma non solo.

Stasera Turchia-Italia. Quali i dubbi e le certezze?
"La ricorrenza innanzitutto. 21 anni fa si giocò con la Turchia, vincemmo con i gol di Conte e Inzaghi. E quell'Europeo rischiammo di vincerlo, poi il golden gol di Trezeguet ci tolse quel sogno. L'Olimpico ci ricorda poi l'unico trionfo del '68. Le certezze sono le 27 partite vinte e le ultime otto senza prendere gol. Il dubbio è affrontare squadre di livello che abbiamo affrontato molto poco in questo periodo. Questi sono i dubbi che ci trascineremo finchè non affronteremo le grandi. Le certezze poi ci arrivano anche dal gioco espresso da questa Nazionale".

Chi potrà essere protagonista?
"Se ci affidiamo a Raspadori non ci fidiamo molto dei nostri attaccanti. Non abbiamo Lewandowski o Benzema, neanche Kane, dobbiamo anche pensare che questi ragazzi facciano il loro. Il ragazzo ha qualità ma è ancora poco. Potrebbe essere il Paolo Rossi, ma ci andrei con i piedi di piombo. Aspettiamo il debutto, poi l'Italia capirà la sua dimensione".

Quale la sua favorita per Euro 2020?
"Il Belgio è primo nel ranking Fifa, è una squadra fortissima e giocherà senza De Bruyne e altri, ma quando guardi la Francia che ha Kanté e Pogba, oltre a Mbappè, devi considerarla come favorita. Io credo che l'Italia possa essere tra le favorite che possono scalzare l'Italia dal trono".

Chi sarà il bomber del torneo?
"Dipende da chi andrà avanti, ma Ronaldo, Lewandowski, Kane e Mbappè. E speriamo anche Immobile, che ha soffiato la Scarpa d'Oro prioprio al polacco".

Quale l'attaccante migliore per la Juventus del futuro?
"Mi piace di più Depay, ma è più punta Icardi. G. Jesus è più uomo dribbling, Depay è anche più atletico. I primi due arrivano da una stagione quasi fallimentare, Depay non lo vedo come primo attaccante per la Juventus. Se cerchi una prima punta vuol dire che tieni Morata. Poi c'è il discorso CR7. Credo che si stia cercando l'accordo per mettere fine al rapporto. Tutto sarà condizionato da questo".

L'obiettivo minimo per la Nazionale?
"Arrivare tra le prime quattro, ma poi arrivare quarto o terzo non ti va più bene. Nel 2000 arrivammo a un pelo dalla vittoria, poi piovvero critiche da tutte le parti".


Altre notizie
Domenica 13 Giugno 2021
06:45 Serie A Rincon annuncia: "Sono positivo al Covid-19, il mio stato di salute è stabile e controllato" 06:38 Euro 2020 Belgio-Russia 3-0, le pagelle. Cherchesov disastro, Lukaku è il migliore in campo 06:28 Euro 2020 Danimarca-Finlandia 0-1, le pagelle: forza Christian, i voti oggi contano poco 06:20 Euro 2020 Galles-Svizzera 1-1, le pagelle: Bale-Ramsey steccano, James ed Embolo i migliori 05:30 Altre Notizie Oggi in TV, Euro 2020: Inghilterra-Croazia, Austria-Macedonia e Olanda-Ucraina
05:00 Nato Oggi... Keisuke Honda, giapponese giramondo che ha difeso i colori del Milan 04:30 Altre Notizie Le partite di oggi: il programma di domenica 13 giugno 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 12 giugno 00:56 I fatti del giorno Il Belgio distrugge la Russia. Ma per Lukaku c'era il pensiero per Eriksen 00:53 I fatti del giorno La Finlandia vince 1-0, ma il campo non conta. La Danimarca riscrive la definizione di 'gruppo' 00:49 I fatti del giorno Le buone notizie da Baku sono per l'Italia: 1-1 tra Galles e Svizzera 00:45 I fatti del giorno Paratici al Tottenham, ora l'allenatore. Fonseca è ai dettagli 00:42 I fatti del giorno Donnarumma al PSG, entro due giorni le visite mediche. Florenzi out ma Verratti torna 00:38 I fatti del giorno Coronavirus, come leggere il bollettino della Protezione Civile e i dati sul contagio 00:35 Calcio estero Allarme Covid in Copa America: quattro positivi anche nella Bolivia di Farias 00:34 I fatti del giorno Attimi di terrore, poi il sospiro di sollievo: malore in campo per Eriksen 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Paura e poi sollievo per Eriksen. Marotta: "Ha scritto nel gruppo" 00:27 Euro 2020 Marchegiani: "Il risultato di oggi della Danimarca non conta, ma conta per la classifica" 00:23 Euro 2020 Croazia, Dalic: "Vogliamo partire bene. L'Inghilterra ha tanta qualità, non ci difenderemo soltanto" 00:20 Calcio estero UFFICIALE: un altro portiere per l'Ajax, c'è il ritorno di Gorter 00:19 Euro 2020 Croazia, Modric: "Ci sono grandi aspettative su di noi, siamo pronti e ci siamo preparati bene" 00:15 Euro 2020 Il pensiero di Acerbi per Eriksen: "Sapere che sei fuori pericolo è la vittoria più grande" 00:12 Calcio estero Non solo Rincon: tredici positivi nel Venezuela, il c.t. stravolge la lista dei convocati 00:08 Euro 2020 Finlandia, Pohjanpalo: "È stata dura scendere in campo. Eriksen? L'importante è che stia bene" 00:04 Euro 2020 Svizzera, Petkovic: "Non esistono outsider all'Europeo, ogni risultato va conquistato" 00:01 Serie A Il cardiologo Molon: "Scene drammatiche. Se aritmia Eriksen non potrà avere idoneità per giocare" 00:01 Editoriale Il gesto di Kjaer, la Danimarca che torna in campo e quelle immagini che non avremmo dovuto vedere. Esaltiamo la vita e rispettiamo le tragedie, anche cambiando inquadratura e buttando via una fotografia 00:00 Accadde Oggi... 13 giugno 2016, l'Italia di Antonio Conte esordisce agli Europei col botto: 2-0 al Belgio 00:00 A tu per tu …con Emiliano Uria
Sabato 12 Giugno 2021
23:58 Serie B TMW - Il Parma pressa per Buffon. Il problema è economico, ma ci sono spiragli