Menù Notizie

TMW RADIO - Capello: "Mi rivedo in Gasperini. Roma-Dzeko, rapporto da ricucire"

di TMWRadio Redazione
Foto Articolo

Mister Fabio Capello a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, ha parlato del campionato italiano, al suo giro di boa.

Secondo lei la classifica riflette questi strani valori che si vedono sul campo?
"La classifica è giusta per tutto quello che abbiamo visto, per il valore delle squadre, per come si sono confortate. Chi ha avuto meno alti e bassi è avanti. Non dimentichiamoci che una parte importante l'ha avuta il Covid, ma è la classifica reale. C'è un'involuzione del sistema di gioco, ci sono squadre che stanno facendo benissimo, come Verona e Atalanta che hanno riportato ad una idea di calcio all'italiana, con marcature a uomo e pressing, che stanno creando problemi anche alle grandi. Copiano Guardiola ma quello del Barcellona, che aveva dei fuoriclasse. Oggi però è diverso anche lui".

Come va letto il ko del Milan contro l'Atalanta?
"E' una lezione che ti dà il calcio, che ti fa svegliare e capire che devi fare qualcosa di diverso. Quando trovi una squadra come l'Atalanta, devi inventarti altro. E se come giocatore non sei abituato a una pressione costante, vai in difficoltà. Il calcio di oggi è quello di pressarti e giocare veloce".

Anche in Premier non vedo più quel gioco brillante di prima:
"C'è stato il City due anni fa, poi quello del Liverpool di Klopp, che ha portato qualcosa di veramente diverso. Credo che incida la mancanza dei tempi di recupero".

Può essere l'anno della sorpresa anche in Europa?
"Il Psg, perché ora ha un allenatore che viene seguito, ha giocatori di qualità. Anche se la mia favorita è il City, perché ha un tipo di gioco che può creare grossi problemi, oltre a una rosa di qualità".

Come vede la Juventus di Pirlo?
"Ha un centrocampo dinamico ora, di forza e qualità discreta. Con delle idee. Pirlo ha cercato strade nuove, c'ha messo un po' di tempo. In Europa? La fase più importante credo sia il recupero di Chiellini e De Ligt. Serve meno fraseggio e più dinamicità".

Cosa ne pensa di cosa sta accadendo in casa Roma?
"Bisogna ricucire il rapporto, se non vuoi farti male da solo e hai obiettivi. Può avere sbagliato il tecnico o il giocatore, servono chiarimenti senza perdere la faccia. Se il tecnico la perde, poi non ha più lo spogliatoio in pugno e questo non può andare. La Lazio nel derby aveva impostato una certa partita. La Roma, se pressata e con ritmi elevati, ha difficoltà. Alla Roma forse sarebbe servita una contestazione eclatante come successe a me l'anno dello Scudetto dopo Bergamo".

La squadra con più certezze?
"Era l'Inter, che ora ha cambiato e non gli interessa più il possesso palla, che non si sbilancia troppo come successo nella prima parte di campionato. E' questa la squadra più completa e pericolosa".

I tre migliori giocatori attualmente?
"Barella, che assomiglia per dinamismo e capacità di leggere le partite a Tardelli. Poi Donnarumma, che è stato importantissimo per il Milan, poi a pari merito Calhanoglu e Mkhitaryan".

Quale la squadra più simile a lei?
"Come mentalità mi rivedo in Gasperini, per il rispetto che chiede, per il gioco che fa, percome si è evoluto".


Ospiti: Mario Sconcerti e Fabio Capello - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli
Altre notizie
Venerdì 26 Febbraio 2021
13:45 Serie A LIVE TMW - Juventus, Pirlo: "Non recuperiamo nessuno. Dybala non è a rischio operazione" 13:45 Serie A Ritorno al passato: Fonseca, tre anni da re a Donetsk. Ibra, gioie e dolori a Manchester 13:41 Serie A Milan, col Manchester United due armi in più: l'11 marzo ci saranno Bennacer e Mandzukic 13:40 Serie A "Ciao Roma, salutaci Paulo Fonseca!". La simpatica reazione dello Shakhtar al sorteggio 13:38 Serie A Milan, lo United dopo Stella Rossa, Lille e Celtic: il dolce amarcord legato al 2007
13:36 Serie A Roma, i precedenti con lo Shakhtar non sorridono: c'è anche una gomitata. L'ultimo è positivo 13:36 Serie A Manchester United-Milan, la reazione della stampa inglese: "Che sorteggio! E torna Zlatan" 13:35 Serie A Le assenze in difesa? Pirlo: "Domani non recuperiamo nessuno. Dragusin può partire titolare" 13:34 Serie A Trevisani sul Manchester United: "Segna più del City ma ha gli stessi punti del Leicester" 13:32 Serie A Milan, col Manchester United è tosta. Ma i precedenti sono in perfetta parità 13:32 Altre Notizie Napoli, Ospina, Demme e Hysaj in gruppo. Ancora a parte Manolas, Lozano e Petagna 13:30 Serie A TOP NEWS ore 13 - Europa League, sorteggio duro per le italiane. Focolaio Torino: 8 posiivi 13:27 Serie A Marani su Manchester United-Milan: "Red devils favoriti, ma c'è una tradizione che pesa" 13:23 Serie A Capello: "Il calcio italiano non va oltre i propri limiti: il tatticismo continua a dominare sul resto" 13:20 Serie A LIVE TMW - Europa League, concluso il sorteggio: il quadro completo degli ottavi di finale 13:19 Serie B Lecce, Sticchi Damiani: "Il progetto giovani va avanti, ma serve pazienza" 13:19 Serie A Europa League, sorteggio durissimo! Roma-Shakhtar e Manchester United-Milan agli ottavi 13:15 Serie A Sudditanza degli arbitri? Percassi: "C'è, in Stieler col Real ho visto inadeguatezza o soggezione" 13:12 Calcio estero Paris Saint-Germain, Verratti: "Con Pochettino mi sento più libero di andare in avanti" 13:08 Serie A Mihajlovic e gli errori arbitrali in A ed Europa: "Designatori italiani, sarà una cosa psicologica..." 13:06 Serie A Diritti TV, Procura di Milano e GdF indagano sull’assegnazione a Sky per il triennio 2018-2021 13:04 Calcio femminile Italdonne, Caruso: "Voliamo in Inghilterra per un'altra storia da scrivere. Notti magiche" 13:02 Serie A Il professor Galli sul focolaio Torino: "Lazio? La Lega dovrà recepire le indicazioni della Asl" 12:58 Calcio estero Barcellona, Koeman ritrova Araujo ma perde Pjanic. Il bosniaco salta la partita col Siviglia 12:57 Serie A Champions League, la UEFA studia una finale negli USA: idea New York per il 2024 12:53 Serie A Inter, Zhang ha investito 712 milioni e ora vuole lo scudetto come regalo d'addio 12:51 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Tutte le ultime sul 24° turno di A, LIVE! Juve con Kulusevski-Ronaldo 12:49 Serie C Bari, Ippedico: "Romulo? Certi giocatori restii a scendere in C, ma ci stiamo lavorando" 12:42 Serie A Ranking UEFA: Italia al terzo posto ma tallonata dalla Germania 12:38 Serie A Juventus, avviati i primi contatti con gli agenti di Cuadrado: obiettivo rinnovo di contratto