Semioli: "Avrei scommesso qualsiasi cosa sulla vittoria dell'Italia"

di Marco Frattino
Foto Articolo

Franco Semioli, ex esterno offensivo della Fiorentina, ha commentato l'esclusione dell'Italia dal Mondiale. Queste le sue parole, riportate da Firenzeviola.it: "La sconfitta con la Svezia ha lasciato l'amaro in bocca ovviamente. Ero fiducioso, avrei scommesso qualsiasi cosa sulla vittoria dell'Italia. Eppure mi son sbagliato, sebbene l'Italia sia stata anche sfortunata. Quando siamo usciti dalla partita ho pensato alle motivazioni della sconfitta: la squadra che ieri ha perso, al Mondiale sarebbe andata avanti pur senza avere troppe possibilità di vittoria. Da cosa ripartirei? Dai nostri giovani. Sul lavorare sui settori giovanili, cosa che solo poche squadre in Italia sono abituate a fare. Si comprano sempre giocatori dall'estero, ma in Italia abbiamo ottimi giocatori e dobbiamo cominciare ad avere fiducia in loro e farli giocare”, ha detto a Radio Fiesole.


Altre notizie
Mercoledì 22 Novembre 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.