RMC SPORT - Braglia: "Sorpreso da Preziosi. A che servono i tecnici?"

di RMCSport Redazione
Foto Articolo

L’ex portiere di Genoa e Milan Simone Braglia è intervenuto su RMC Sport, nel corso della trasmissione Maracanà.

La Nazionale di Mancini?
Oggi come oggi a questa Italia mancano i giocatori. Quello che serve all’Italia sono gli italiani, non vorrei essere nei panni di Mancini che dovrà costruire una nazionale per gli Europei. Se i giocatori italiani giocano poco nel nostro campionato diventa tutto più complicato. Ai miei tempi un giocatore italiano che aveva qualità scendeva in campo, adesso è cambiato il calcio: se l’Inter ha undici stranieri in campo, poi per il ct diventa difficile andare a pescare ragazzi italiani di talento.

L’esonero di Ballardini?
Mi ha sorpreso in negativo il comportamento del Presidente, che reputo una persona che capisce di calcio. I motivi che hanno scatenato questo licenziamento lo sanno solo loro. I soldi sono di Preziosi, lui è la proprietà, ma mi domando in questo calcio moderno a cosa servano gli allenatori. Ballardini ha fatto del bene alla squadra, i toni del presidente però mi lasciano perplesso su quanto possa essere successo.


Altre notizie
Giovedì 22 Novembre 2018
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy