Napoli fuori dalla Champions, Orsi: “Sarri il primo a non crederci”

di Marco Frattino
Foto Articolo

Nando Orsi, ex portiere della Lazio, ha parlato a Radio Radio dell'eliminazione del Napoli in Champions League. “Il Napoli in campionato è una squadra, in Champions è un'altra squadra. L'atteggiamento è diverso, in Serie A è una formazione eccezionale e può tornare in vetta già domenica. Bisogna avere equilibrio nei giudizi. In Champions si può parlare male del rendimento partenopeo, perché l'approccio mentale non è stato quello giusto. Sarri, secondo me, era il primo a non crederci sulla Champions perché voleva giocarsi il campionato. Avere tre squadre agli ottavi di Champions sarebbe stato bello per il calcio italiano”, ha detto.


Altre notizie
Lunedì 19 Novembre 2018
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy