L'ex Inter Eto'o crede nella Champions: "Spero nella vittoria con l'Empoli"

di Daniel Uccellieri
Foto Articolo

L'ex attaccante dell'Inter Samuel Eto'o è stato intervistato da Gazzetta TV: "Il triplete del 2010? Speso che non resti un momento unico, perché l'Inter vuole tornare a quei livelli. In quella stagione sapevamo di avere una squadra molto forte, un tifo da 10 e un presidente, Massimo Moratti, che è un mito autentico. Mi piacerebbe che l'Inter sia sempre presente tra chi gioca una semifinale e magari una finale. Perché quando guardi la storia di un club come l'Inter e ai giocatori che ha avuto, capisci che si deve avere sempre una filosofia di gioco e l'ambizione di arrivare sempre in fondo. L'Inter può farlo. Io seguo sempre l'Inter, farò il tifo perché batta l'Empoli".


Altre notizie
Martedì 25 Giugno 2019