Ferrero cucina, Quagliarella impasta: Eataly e Sampdoria per Genova

di Ivan Cardia
Fonte: Dal nostro inviato, Andrea Piras
Foto Articolo

Una cena per aiutare i titolari degli esercizi commerciali danneggiati dal crollo del ponte Morandi. È quella organizzata da Sampdoria ed Eataly questa sera: protagonisti Massimo Ferrero, in cucina assieme allo chef Marco Visciola. E poi coinvolti anche tanti giocatori blucerchiati, da Audero e Quagliarella a impastare la pizza, aiutati da Ramirez, Praet e Linetty, per arrivare a Saponara, Caprari, Defrel, Tonelli e Murru che servono ai tavoli. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza agli esercizi commerciali coinvolti nella tragedia e Francesco Farinetti, amministratore delegato di Eataly ha chiarito che tutti i fondi raccolti saranno raddoppiati dall'azienda. Una serata diversa, nell'ambito di un quadro in cui l'emergenza è ancora stretta attualità, e il ricordo del crollo un peso che resta sulla memoria collettiva della città.


Altre notizie
Mercoledì 23 Gennaio 2019