De Rossi saluta la Roma, Del Piero lo abbraccia: "So come ti senti"

di Marco Frattino
Foto Articolo

Daniele De Rossi saluta la Roma, mentre l'ex compagno di nazionale Alessandro Del Piero gli ha riservato un post su Instagram. Ricordando il successo conquistato nell'estate del 2006, entrambi a segno ai rigori contro la Francia proprio con i colori azzurri tatuati sulla pelle. "Sei stato un avversario leale e un compagno di momenti indimenticabili. Quello stadio, quei rigori. Campioni del Mondo! Ma sei soprattutto una persona speciale e profonda. So come ti senti e posso immaginare quanta voglia hai ancora di giocare, di divertirti e di trasmettere sul campo la tua grande passione per il calcio. E quando smetterai, so che sarai anche un bravissimo allenatore, se sarà quello che vorrai. Un abbraccio grande Daniele, oggi come a Berlino", le parole dell'ex numero dieci della Juventus.

Visualizza questo post su Instagram

Sei stato un avversario leale e un compagno di momenti indimenticabili. Quello stadio, quei rigori. Campioni del Mondo! Ma sei soprattutto una persona speciale e profonda. So come ti senti e posso immaginare quanta voglia hai ancora di giocare, di divertirti e di trasmettere sul campo la tua grande passione per il calcio. E quando smetterai, so che sarai anche un bravissimo allenatore, se sarà quello che vorrai. Un abbraccio grande Daniele, oggi come a Berlino. Ale #ADP10 #danielederossi

Un post condiviso da Alessandro Del Piero (@alessandrodelpiero) in data: Mag 15, 2019 at 4:43 PDT


Altre notizie
Giovedì 23 Maggio 2019