Menù Notizie

6 agosto 2003, l'ultima partita di Cristiano Ronaldo allo Sporting

di Gaetano Mocciaro
Foto Articolo

Il 6 agosto 2003 si gioca un'amichevole precampionato a Lisbona, per inaugurare lo stadio "José Alvalade": in campo i padroni di casa dello Sporting contro il Manchester United. La data passa alla storia per aver di fatto consegnato un giovanissimo Cristiano Ronaldo ai Red Devils. In estate il club inglese ha ceduto David Beckham al Real Madrid e sembra a un passo dall'acquistare Ronaldinho. La sfida giocata in Portogallo è una vera e propria folgorazione per Sir Alex Ferguson, che si innamora dell'esterno destro dei biancoverdi che fa ammattire tutta la retroguardia avversaria. Il giocatore in verità era già stato monitorato da tempo dal Manchester, quella sera ogni dubbio sul suo conto fu spazzato via. E il Manchester United deciderà di acquistarlo.

6 Agosto 2003: Cristiano Ronaldo
Altre notizie
Domenica 20 Settembre 2020
06:12 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Sassuolo-Cagliari: Tripaldelli può giocare la sfida dell'ex 06:08 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Genoa-Crotone: Pandev-Destro è il primo attacco di Maran 06:04 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Parma-Napoli: dubbio in avanti per i ducali 06:00 Il Talento del Giorno Un talento al giorno, Jamal Musiala: il ragazzo di ghiaccio nella storia del Bayern 05:30 Altre Notizie Oggi in TV, serie A: Parma-Napoli a pranzo, chiude Juventus-Sampdoria
05:00 Nato Oggi... Henrik Larsson, la bandiera del Celtic che ha vinto la Champions col Barça 04:30 Altre Notizie Le partite di oggi: il programma di domenica 20 settembre 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 19 settembre 00:57 Serie A L'Hellas 20/21 sembra quello del 2019: stecca Tupta, ma la difesa è d'acciaio 00:54 I fatti del giorno Fonseca preserva Dzeko ma non va oltre lo 0-0 a Verona. Bene Spinazzola e Karsdorp 00:51 I fatti del giorno Il Torino stecca a Firenze. Il regista non è priorità, ma il blackout dura un tempo 00:49 I fatti del giorno La Fiorentina vince e convince. Commisso è soddisfatto e vuole investire, Iachini frena 00:45 I fatti del giorno Il futuro di Suarez è tutto da scrivere. Ma non sembra alla Juventus 00:42 I fatti del giorno La scelta delle regioni e la toppa del Governo: 1000 persone entrano allo stadio 00:38 I fatti del giorno Vidal-Inter e Godin-Cagliari, domani giornata decisiva. E Di Fra vuole Nainggolan 00:34 I fatti del giorno Milik-Roma e Dzeko-Juventus, i tempi si allungano. E i giallorossi chiedono lo sconto 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Inter, Vidal arriva già domani? Fonseca: "Ho preferito preservare Dzeko" 00:27 Serie A Fiorentina, Borja Valero: "Che emozione tornare in campo con questa maglia al Franchi" 00:23 Serie B Pres. Pescara: "Esposito? Profilo importante per noi se va via dall'Inter" 00:19 Calcio estero Bayern Monaco, Sané: "Questa squadra ha ancora fame. Partenza super" 00:15 Serie A Inter, Gagliardini: "Gruppo ottimo, Hakimi e Kolarov si sono ambientati subito" 00:08 Calcio estero Bayern Monaco, Kahn: "Subito una partenza forte, questi ragazzi si divertono" 00:07 Calcio estero Primeira Liga, Telles lancia il Porto: 3-1 all'esordio contro il Braga 00:06 Calcio estero West Ham, Moyes: "La squadra ha giocato bene, k.o. duro da accettare" 00:04 Calcio estero Leicester City, Rodgers: "Mi servono un centrocampista e un attaccante ma sono tranquillo" 00:01 Editoriale L'inevitabile fascino dell'incognita Andrea Pirlo. Niente gavetta ma abitudine alle grandi pressioni: predestinato o figlio del Guardiolismo? Intanto pretende subito il 9 e sarà solo questione di tempo 00:00 Accadde Oggi... 20 settembre 1989, prima doppietta di Roberto Baggio in Nazionale 00:00 Calcio estero Barcellona, Koeman su Riqui Puig: "Ha bisogno di giocare e non so se qui può farlo" 00:00 A tu per tu ...con Aurelio Andreazzoli
Sabato 19 Settembre 2020
23:59 Serie A Vanheusden: "Tornare all'Inter? Contatti con il mio agente, ma a Liegi sto bene"