Menù Notizie

...con Ursino

di Alessio Alaimo
Foto Articolo

“Siamo già a lavoro per programmare la prossima stagione. Quando vedi il baratro e ti riprendi sai cosa fai? Riparti con grande entusiasmo, quindi cercheremo di fare una squadra da Crotone”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Crotone, Giuseppe Ursino.

Rohden dirà addio al 30 giugno?
“Ha deciso di non rinnovare perché vuole giocare in Serie A. Però devo dire che è un grandissimo professionista e un ottimo ragazzo. Rimarrà un bel rapporto”

Ripartirete da Spolli.
“È un giocatore molto importante. Dobbiamo cercare di mantenere l’intelaiatura”.

L’obiettivo per la prossima stagione?
“Cercheremo di fare un ottimo campionato. Sicuramente non vogliamo soffrire”.

Direttore, che caos in Serie B. Tra playout che non si sa se si giocheranno e caso Palermo...
“Quest’anno la Serie B è iniziata a diciannove squadre e già questa è stata un’anomalia. Non era mai successo da nessuna parte in Europa. Quello che è successo a fine campionato non me l’aspettavo, perché il Palermo non dovevano iscriverlo a luglio. Non ha avuto senso escluderlo dopo... Chi non può iscriversi al campionato non deve farlo, è giusto che giochino le squadre che hanno i bilanci a posto. Per quanto riguarda i playout, secondo me devono giocarsi”.

Che pathos in Serie A. Chi si salverà?
“Mi sembra il nostro campionato del primo anno quando ci siamo salvati proprio contro l’Empoli. L’Empoli è in grandissima condizione fisica e gioca bene, non so se perderà davvero a San Siro come pensano tutti. Fare un pronostico è impossibile... Sicuramente non pensavo che la Fiorentina facesse questo girone di ritorno, così come il Genoa. È un finale caldissimo. Credo che la Fiorentina sia leggermente avvantaggiata. Sicuramente quando sei in queste situazioni hai una grande paura. Per il Genoa ad esempio retrocedere sarebbe un gran problema”.


Altre notizie
Martedì 17 Settembre 2019
22:38 Serie A Fiorentina, Commisso: "Stadio? Ci vorrà più tempo di quanto immaginavo" 22:34 Serie A SPAL, Pescara interessato a Paloschi o Moncini per gennaio 22:30 Serie A Inter, Conte: "Oggi mostrato pochissimo della nostra idea di calcio" 22:27 Europa Dinamo, Petkovic: "La mia avventura in Italia negativa? No scuse" 22:23 Serie A Atletico, Gimenez coccola Joao Felix: "Ha 19 anni, non lo dimentichiamo" 22:19 Serie A TMW - Inter, Sensi: "Pareggio giusto, sorpresi dal loro pressing" 22:15 Serie A Conte ci mette la faccia. Questa non sembra proprio la sua Inter 22:11 Serie C FOCUS TMW - Serie C 2019/2020, le panchine: cambia anche la Cavese 22:08 Serie A Bonucci e l'ambientamento di De Ligt: "Un po' come me nel 2010" 22:05 Europa Lione, Sylvinho: "Abbiamo bisogno del supporto di tutti"
22:04 Serie A TMW - De Sanctis (Bergamo TV): "Atalanta favorita don la Dinamo Zagabria" 22:00 Serie A Atletico, Simeone: "CR7 animale da gol, ma non preparo la sfida su di lui" 21:57 Europa Lloris: "Non credo di finire la carriera al Tottenham. MLS? Possibile" 21:53 Europa Champions, i risultati al 45': Salisburgo a valanga, vince anche l'Ajax 21:51 Serie A Inter-Slavia, i voti ai tecnici: Conte limita i danni. Che bravo Trpisovsky 21:49 Serie A Primo tempo equilibrato e ben giocato: Napoli-Liverpool 0-0 al 45esimo 21:49 Altre Notizie Inter-Slavia Praga 1-1: il tabellino della gara 21:49 Serie A Bonucci: "Rinunciare allo scudetto per la Champions? Non ci penso" 21:45 Serie A Sarri chiude la polemica: "A Conte riferite cose errate. Non parlavo di lui" 21:44 Altre Notizie LIVE TMW - Inter, la rabbia di Conte: "Sono deluso. Io primo responsabile" 21:41 Serie A TMW RADIO - Agresti (Goal.com): "Bonucci può trascinare la Juventus" 21:38 Europa Shakhtar, Pyatov: "Non sono un indovino, ma giocheremo per vincere" 21:34 Serie C UFFICIALE: Ternana, primo contratto pro per Niosi 21:33 Altre Notizie LIVE TMW - Slavia Praga, Trpisovsky: "A 6 minuti dall'impresa. 1-1 ci sta stretto" 21:30 Serie A Lecce, Sticchi Damiani: "Abbiamo margini di crescita ancora importanti" 21:27 Serie A Roma, Bouah: "Lacrime e rabbia ma tornerò più forte di prima" 21:23 Serie A Juve tra Allegri e Sarri. Simeone: "Normale". Ma le differenze ci sono 21:19 Europa Dinamo, Petkovic: "In Italia si parlava sempre di me, mai degli avversari" 21:18 Serie A Inter, Conte: "Tutti sotto il livello della sufficienza. Io sono il più asino" 21:15 Serie A Napoli, occhi su Edouard del Celtic: pronti 40 milioni per il suo cartellino