...con Berti

di Alessio Alaimo
Foto Articolo

“I portieri migliori? Fin qui Donnarumma mi è piaciuto molto, è cresciuto tanto. Oltre lui ci sono tanti altri profili come Sirigu, Audero e Cragno”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex portiere di - tra le altre - Fiorentina e Palermo, Gianluca Berti.

A proposito di Sirigu. Stasera c’è Torino-Bologna...
“Nel calcio non c’è niente di scontato. Sulla carta il Torino è più forte... però il Bologna farà una partita gagliarda come il suo allenatore che è sempre il solito martello”.

L’Empoli ha cambiato allenatore. Da Iachini ad Andreazzoli. Un autogol?
“Sono legato all’Empoli, spero possa salvarsi. Ma ci sarà da lottare. Domenica la partita contro il Frosinone è fondamentale. Non voglio giudicare l’esonero di Iachini così come quello precedente di Andreazzoli. Chi lavora con la squadra sa sicuramente cosa serve”.

Lotta salvezza: Empoli o Bologna?
“Mihajlovic darà il suo contributo. Carattere, voglia. Il Bologna come qualità è una squadra ben assortita. Per quanto riguarda l’Empoli, contro il Frosinone si gioca tanto”.

Intanto all’Inter continua il caos Icardi...
“Tutta questa confusione non mi piace. Un giocatore deve fare il giocatore e la moglie deve fare la moglie e la mamma”.

Dove lo vede Icardi prossimo anno?
“Lo vedo più all’estero. In Spagna”.

Champions League: il suo giudizio sui sorteggi?
“Le semifinali sono già scritte. Manchester City, Liverpool, Juventus e Barcellona”.

La Juve e l’allenatore che verrà. Chi sarà?
“Tutti gli anni se ne parla. Alla fine Allegri rimarrà alla Juventus”.


Altre notizie
Venerdì 24 Maggio 2019
 00:00  ...con Ursino
Giovedì 23 Maggio 2019