SALERNITANA: a Chiavari panchina di lusso per i granata

di Simone Gallo

A poche ore della delicata trasferta di Chiavari, che vedrà la Salernitana sfidare la Virtus Entella di Roberto Breda, le scelte di formazione del tecnico Alberto Bollini sono pressoché fatte: si va verso la riconferma del 4-3-3 con gli stessi interpreti della vittoria sul Brescia, fatta eccezione dell’unico ballottaggio a centrocampo tra Odjer e Zito. Nonostante sia quest’ultimo l’unico avvicendamento che tiene banco, Bollini potrà contare su una rosa quasi al completo (fuori solo Busellato), ed una panchina con tanti elementi che non faticherebbero molto a trovare una maglia da titolare in squadre di medio-bassa classifica in Serie B. Procedendo per reparti: tra i centrali di difesa resterà fuori uno tra Tuia e Schiavi, senza dimenticare Luiz Felipe. C’è poi Bittante, quest’ultimo chiuso da Perico spostato sulla destra dopo il cambio modulo. A centrocampo come detto si giocano una maglia da titolare Odjer e Zito, ma in panchina figurerà un certo Francesco Della Rocca, recuperato anche se non ancora a pieno regime. In attacco poi la Salernitana a partita in corsa potrà contare sul solito Alfredo Donnarumma, insieme a Riccardo Improta, tornato dalla squalifica. Insomma una batteria di sostituzioni da far invidia a molte squadre, e speriamo che Bollini possa sfruttare quanto più possibile questo fattore. 


Altre notizie Salernitana
Martedì 28 Marzo 2017
Lunedì 27 Marzo 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.