Reggina, Zeman: “Dobbiamo fare la corsa su noi stessi”

di Marco Frattino
Reggina, Zeman: “Dobbiamo fare la corsa su noi stessi”
La Reggina attende la sfida contro la Vibonese, mentre il tecnico Karel Zeman ha parlato attraverso la Gazzetta del Sud. “La classifica nei bassifondi è più corta che mai e l'imperativo è fare risultato. Mentre una vittoria può darci un'enorme spinta, una sconfitta ci fa frenare. Questo momento non è come gli altri periodi dell'anno, perché il risultato è, appunto, fondamentale. Ora si sono avvicinate le ultime due, Melfi e Vibonese, avendo vinto contemporaneamente, mentre hanno perso Monopoli e Catanzaro; il Messina ha pareggiato e il Taranto è stato battuto in casa dall'Akragas, che ci ha agganciato. Ad ogni modo non ci sono stati stravolgimenti. Sappiamo che c'è una quota da raggiungere, sui 40 punti o poco più e che dobbiamo fare la corsa solo su noi stessi. Vuol dire che in casa non dobbiamo sbagliare oppure, se sbagliamo, che dobbiamo recuperare fuori. Stiamo bene, però non basta dirlo quanto dimostrarlo. La Vibonese si è potenziata molto nel mercato invernale. Noi a livello individuale ci conosciamo meglio e confidiamo di poter sfruttare questa componente per comprendere quel che avviene sul campo nelle varie fasi della contesa", riporta Tuttolegapro.com.
Altre notizie Reggina
Giovedì 30 Marzo 2017
Mercoledì 29 Marzo 2017
Martedì 28 Marzo 2017
Lunedì 27 Marzo 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.