REGGINA STORY - 16 marzo 2008: Siena battuto 4-0, è la vittoria amaranto più larga in serie A

di Giovanni Cimino

Il 16 marzo 2008, arriva al Granillo il Siena di Mario Beretta.

La Reggina è impegnata nella corsa alla salvezza, quella che sarà l'ultima, almeno sino ad ora, della sua storia in serie A.

E' una valanga amaranto, la più consistente della storia del club in massima serie. 4-0 il finale con la doppietta di Brienza e i gol di Cozza e Missiroli.

Mai la Reggina aveva riservato uno scarto così ampio ad un tema in serie A. Di seguito il tabellino della gara:

REGGINA-SIENA 4-0 

REGGINA: Campagnolo; Lanzaro (34'st Costa), Cirillo, Valdez, Aronica; Cozza (15'st Missiroli), Barreto, Cascione, Modesto; Brienza (22'st Makinwa); Amoruso. 
In panchina: Saraò, Hallfredsson, Joelson, Stuani Allenatore: Orlandi. 

SIENA: Manninger; Bertotto, Portanova (1'st Ficagna), Loria, De Ceglie; Coppola, Kharja, Galloppa (1'st Rossi); Locatelli (16'st Porta); Riganò, Forestieri. 
In panchina: Eleftheropoulos, Rossettini, Jarolim, Alberto Allenatore: Beretta. 

ARBITRO: Gava di Conegliano Veneto. 

RETI: 9'pt e 39'pt Brienza, 19'pt Cozza; 23'st Missiroli. 

NOTE: pomeriggio soleggiato, terreno in buone condizioni, spettatori 10mila circa. Ammoniti: Loria, Cirillo, Aronica, Kharja. Angoli: 5-0 per la Reggina. Recupero: 1'; 0'. 


Altre notizie Reggina
Mercoledì 29 Marzo 2017
Martedì 28 Marzo 2017
Lunedì 27 Marzo 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.