Il borsino di Pisa-Latina

di Marco Pieracci

Film già visto. Contro il Latina il Pisa butta via altri due punti fondamentali. E ora tutto diventa terribilmente più complicato. A preoccupare non è tanto il risultato in sè per sè quanto l'atteggiamento della squadra, che così come a Vicenza si fa male da sola nel finale, dilapidando il vantaggio e rischiando pure il tracollo, salvata dalle parate di Ujkani. Difficile spiegare i motivi di questa pericolosa involuzione. Se fino a poche settimane la tenuta fisica e mentale erano punti di forza ora emergono grosse difficoltà sia a livello atletico che nella gestione della partita. Ed è soprattutto questo a spaventare perchè siamo sul rettilineo finale e il Pisa deve necessariamente cambiare passo. In fondo il girone di ritorno era iniziato nella maniera giusta e due gare storte non possono intaccare quelle che sembravano delle certezze acquisite. Compattezza, cattiveria, determinazione sono le prerogative che bisogna ritrovare al più presto, per uscire da questa situazione delicata. Nel borsino segno (+) per Ujkani e Manaj, al suo secondo centro consecutivo in campionato. Bene anche Tabanelli. Segno (-) per Milanovic, Masucci e Gatto. 


Altre notizie Pisa
Giovedì 23 Marzo 2017
Mercoledì 22 Marzo 2017
Martedì 21 Marzo 2017
Lunedì 20 Marzo 2017
Domenica 19 Marzo 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.