De Canio: "Matera - Reggina? Ecco cosa penso sul match di domani"

di Roberto Chito

Nel Matera ha giocato. Era l’inizio della sua carriera da giocatore, per poi appendere gli scarpini al chiedi e prendere il volo in un’avventura diversa: cominciando l’avventura da allenatore sui campi della Provincia. E proprio a Reggio Calabria, ha vissuto una delle sue avventure migliori da allenatore nella stagione 2002-03, culminata con la salvezza ai play out contro l’Atalanta.

Parliamo di Luigi De Canio, che in attesa di ritornare su una panchina di Serie A o di Serie B nel prossimo futuro, guarderà da spettatore il match di domani al XXI Settembre. A la Gazzetta del Sud, il tecnico, ha commentato la vigilia di Matera – Reggina, dicendo: "C’è un dato che balza subito all’attenzione ed è il trend totalmente diverso rispetto alla partita d’andata vinta a mani basse dalla squadra di Auteri. Allora, in grande difficoltà era la Reggino, oggi, invece, è il Matera ad attraversare una fase di totale involuzione, considerato che è reduce da ben cinque ko di fila. Una sequenza inspiegabile, visto che il valore dell’organico biancoazzurri è totalmente fuori discussione".

Matera in grande difficoltà e Reggina che sta attraversando un momento favorevole soprattutto dopo il cambio di modulo. Su questo, il tecnico De Canio, conclude, dicendo: "In questo momento poco felice per il Matera, la Reggina potrebbe sicuramente approfittarne. Ma non sarà semplice per l’undici di Zeman andare a fare risultato al XXI Settembre nonostante il cambio di modulo".


Altre notizie Matera
Martedì 28 Marzo 2017
Lunedì 27 Marzo 2017
Domenica 26 Marzo 2017
Sabato 25 Marzo 2017
Venerdì 24 Marzo 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.