Il punto sulla Lega Pro - Venezia vola. Carrarese a valanga. Catania ko

di Luca Bargellini
Il punto sulla Lega Pro - Venezia vola. Carrarese a valanga. Catania ko
Gruppo A Delle prime nove squadre della classifica del girone A ben sette centro la vittoria nel 29^ turno di campionato. Dal successo interno di Alessandria e Cremonese, prima e seconda della graduatoria, contro Olbia e Tuttocuoio, ai tre punti conquistati dall’Arezzo nello scontro diretto per la zona playoff contro il Livorno, passando per la vittorie di Giana Erminio, Piacenza, Come e Pro Piacenza. Nel mezzo l0unico pari di giornata fra Renate e Pontedera. In cosa, invece, la vittoria del Prato nel derby contro la Lucchese stacca il club laniero dall’ultima posizione oggi nelle mani della Racing Roma “schiantata” per 6-0 dalla Carrarese. Gruppo B Tre mesi dopo il Lumezzane torna ad assaporare la gioia della vittoria. In casa del Forlì questo pomeriggio la compagine lombarda porta a casa tre punti importanti nella corsa salvezza, centrando anche l’unico successo esterno della giornata. Continua a vincere, invece, il Venezia. Contro il Modena gli uomini di Inzaghi centrano l’ottavo successo negli ultimi dieci turni, portando a sette le lunghezze di vantaggio sul Parma di D’Aversa, reduce dal secondo pareggio consecutivo. Nelle zone alte si fermano Reggiana e FeralpiSalò, oltre ovviamente al Bassano. La formazione veneta, nonostante l’arrivo di Bertotto, contro la Sambenedettese incassa il quinto stop consecutivo, portandosi all’ultimo posto utile (il 10°) per i playoff promozione. Gruppo C In attesa del match del Foggia di questa sera il Lecce di Padellino regola 1-0 il Catania al ‘Via del Mare’ e si riprende la vetta della classifica. Vittoria anche per il Matera che dopo cinque sconfitte consecutive si sblocca e stende 2-0 fra le mura amiche la Reggina di Zeman. Paganese e Vibonese stendono, invece, Juve Stabia e Virtus Francavilla, interrompendo almeno momentaneamente la loro corsa verso le zone altissime della classifica. In coda, invece, vincono Akragas, Melfi (secondo successo di fila dopo le 11 sconfitte) e Vibonese accorciando le distanze dalla zona salvezza che per l’Akragas è a due soli punti.
Altre notizie Livorno
Mercoledì 29 Marzo 2017
Martedì 28 Marzo 2017
Lunedì 27 Marzo 2017
Domenica 26 Marzo 2017
Sabato 25 Marzo 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.