Cesena, Capelli: "Contava solo vincere. Sentivamo la partita, è normale"

di Dimitri Conti
Cesena, Capelli: "Contava solo vincere. Sentivamo la partita, è normale"
In sala stampa, al termine di Cesena-Ternana, ha parlato il capitano dei bianconeri Daniele Capelli, difensore della formazione romagnola. Queste le sue parole, raccolte da TernanaNews: "Contava solo vincere, era troppo importante per la classifica, per noi e anche per tutti i nostri tifosi. Abbiamo dimostrato carattere e determinazione." La tensione nei primi minuti era evidente e il gioco ne ha risentito. "Giocare a calcio è il nostro lavoro e da professionisti ci mettiamo il cuore. Si è vero, la partita la sentivamo molto ma penso sia normale vista l'importanza della posta in palio. I giocatori più esperti - aggiunge il capitano - devono garantire lucidità anche in questi momenti".
Altre notizie Cesena
Domenica 26 Marzo 2017
Sabato 25 Marzo 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.